Vai ai contenuti
Visita allo stabilimento Peroni

Tappa obbligatoria alla scoperta della tradizione italiana, dal 1846 con Francesco Peroni, passata poi al figlio Giovanni, successivamente  con il susseguirsi delle generazioni quello che era uno dei marchi più significativi nazionali è stato ceduto prima agli americani, ultimamente ai giapponesi seppur mantenendo nel tempo la qualità delle materie prime utilizzate ed il tipo di tecnologia.

 

Gli studenti dopo un breve filmato iniziale con cui è stato fatto un escursus storico della ditta che ci ha ospitati, hanno potuto prendere visione come dal malto d'orzo, mais e luppolo e a seguito di fermentazione e cottura si possa arrivare a produrre la bibita che tutti noi conosciamo come "LA BIONDA" più amata dagli italiani e non solo. Un sistema meccanico stupefacente in grado addirittura, durante la fase di confezionamento, di allontanare dal circuito le bottiglie non riempite perfettamente o non chiuse bene o semplicemente quelle con etichettatura storta. A finire, a tutti i partecipanti è stata offerta una colazione accompagnata da Birra alla spina Nastro Azzurro Peroni.

 

Un grazie quindi a Peroni per la bella accoglienza che tutti gli anni viene riservata ai nostri Studenti.
Tutti gli studenti hanno voluto fare una foto ricordo sotto un vecchio cartellone pubblicitario che richiama un famoso slogan anni 60:"CHIAMAMI PERONI SARO' LA TUA BIRRA".

 

 

5_2016-06-14-photo-00002418.jpg
5_2016-06-14-photo-00002426.jpg
5_2016-06-14-photo-00002425.jpg
5_2016-06-14-photo-00002417.jpg
5_2016-06-14-photo-00002416.jpg
5_2016-06-14-photo-00002424.jpg
5_2016-06-14-photo-00002420.jpg
5_2016-06-14-photo-00002419.jpg
5_2016-06-14-photo-00002415.jpg

© Sapienza, Università di Roma • P.le Aldo Moro, 5 - 00185 Roma • P.I.:02133771002

Realizzato con CMS EZweb, byNEAMEDIA snc