Vai ai contenuti
Lingua:
Italiano
English

Piramide Alimentare

Sito ufficiale della Piramide Alimentare Italiana

 

Ciiscam

Sito ufficiale del Ciiscam

 

EFSA

Competent Organisation Assisting EFSA With Its Mission

 

fondamenti di nutrizione umana

Fondamenti di nutrizione umana (III Edizione) a cura di Lorenzo M. Donini, Anna Maria Giusti, Alessandro Pinto, Valeria del Balzo.

F.A.Q.

Modalità di iscrizione.

Per accedere al Corso di Laurea di 1° livello in Dietista, è necessario essere in possesso di Diploma di Scuola Superiore e superare un concorso di ammissione, comune a tutte le professioni sanitarie (infermieri, FKT, logopedisti,......) con modalità e date che vengono comunicate ogni anno dal MIUR (http://www.istruzione.it/web/universita/home). Oltre alle informazioni disponibili su questo sito altre notizie sono sul sito dell'Università di Roma "La Sapienza": http://www.uniroma1.it. Per gli aspetti burocratici esiste un ufficio nel palazzo delle segreterie dell’Università (i recapiti telefonici della segreteria studenti dei Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie, sono sempre sul sito dell’Università). Il bando per il concorso di ammissione di solito viene pubblicato ad Agosto ed il concorso in genere ha luogo nella prima metà di Settembre. 

Numero chiuso, durata del Corso, obbligo di frequenza

Il Corso di Laurea ha la durata di tre anni e è a numero chiuso (15-25 iscritti, a seconda delle indicazioni date ogni anno dal Ministero per la Ricerca e l’Università - MIUR).

La frequenza a lezioni e tirocini professionalizzanti è obbligatoria e occupa buona parte della giornata: scopo dei Corsi non è quello di superare gli esami, ma di formare professionalmente gli studenti. Per gli studenti lavoratori è prevista la possibilità di iscriversi come studente part-time. Tale modalità di Iscrizione prevede un piano di studi diverso con inevitabile allungamento del Corso di laurea (da 3 a 6 anni) (vedi allegato a pag http://w3.uniroma1.it/index.php?pag=250 ).

Su quali testi effettuare la preparazione del concorso?

La preparazione del Concorso può essere effettuata su testi qualificati universitari  

- “Alimentazione e nutrizione umana” Il Pensiero Scientifico Editore, Roma, 2006, Mariani Costantini A, Tomassi G, Cannella C editors (ISBN 88-490-0111-8); - “Manuale di nutrizione clinica  e scienze dietetiche applicate” P Binetti, M Marcelli, R Baisi Eds. SEU, Roma 2006, pag 629-644 (ISBN 88-89548-18-5)]. I quiz per l'accesso al CL di Dietistica sono comuni a tutte le Professioni Sanitarie e in vendita presso le librerie di Viale Ippocrate.

In quali sedi si svolgono le lezioni e i tirocini?

Le lezioni del Corso di Laurea in Dietistica sono tenute presso l’AO S Camillo-Forlanini. I tirocini professionalizzanti possono essere effettuati anche in strutture diverse, oltre al Policlinico Umberto I e all’AO S Camillo-Forlanini, se accreditate con la nostra Università.

Il Laureato in Dietistica (CL di 1° livello), come può proseguire la sua  formazione?

Non esistono Corsi di Specializzazione per i Laureati in Dietistica. Il Corso di Specializzazione in Scienza dell’Alimentazione è riservato a laureati in Medicina e Chirurgia (indirizzo di nutrizione clinica) in Scienze Biologiche, Farmacia (indirizzo di Nutrizione Applicata), in Chimica, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Medicina Veterinaria, Scienze delle Preparazioni alimentari, Scienze e Tecnologie Alimentari (indirizzo tecnologico alimentare, al momento non attivo presso la nostra Università). Il laureato in Dietistica può iscriversi. Sempre previo superamento del concorso di ammissione, al corso di Laurea Specialistica specifico per i CLUPS (Corsi di Laurea Universitari per le Professioni Sanitarie) di Area Tecnica Assisstenziale. Tale Corso di Laurea è stato attivato a partire dall’A.A. 2004-2005 anche presso l’Università La Sapienza.

Il conseguimento della Laurea Specialistica di 2° livello non comporta una maggiore professionalità nell’ambito della professione di Dietista, ma consente l’accesso alla dirigenza nel SSN.

Vi è anche la Laurea Specialistica in “Scienze della Nutrizione Umana” (69S) (attiva presso l’Università di Roma “Tor Vergata”), che per un laureato in Dietistica ha minore interesse. E’ infatti destinata, in particolare ai laureati di Area non sanitaria (Facoltà di Scienze e Agraria) che vogliono acquisire competenze nella Nutrizione Umana che i laureati in Dietistica dovrebbero già avere.

Quali sono gli sbocchi professionali del Corso di Laurea di Dietista di 1° livello?

Le possibilità di lavoro sono molteplici, sia in ambito pubblico (ospedali, ASL,....) che privato. L’iter formativo del CL di Dietista consente di svolgere a pieno titolo una professione. Il Dietista svolge una professione autonoma, tra l'altro, nell'elaborazione di diete per singoli soggetti o collettività. Non compete però al dietista la prescrizione che, derivando da una diagnosi, è di competenza medica. Al di là della prosecuzione degli studi come sopra indicato sono l'aggiornamento e lo studio continuo che consentono di crescere professionalmente.

Che cos’è la Laurea in Scienze della Nutrizione Umana?

E’ una Laurea specialistica biennale (S/69) aperta, in linea di massima, a laureati della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, di Agraria, di Farmacia, in ambito quindi non sanitario. Nella (corretta) logica del legislatore l’accesso non era previsto né per i medici né per i dietisti. Questa Laurea Specialistica consente poi un’eventuale specializzazione in Scienza dell'Alimentazione (5 anni) qualora i CFU acquisiti siano riconosciuti. Alla fine dell’intero percorso formativo le competenze saranno quelle di un "nutrizionista" non clinico, nell’ambito del Sistema Alimentare, ma senza poteri "diagnostici e/o terapeutici".

E' possibile accedere alla specializzazione in Scienza dell'Alimentazione con una laurea di 1° livello di dietista?

Con la laurea di 1° livello di Dietista non è possibile specializzarsi in Scienza dell'Alimentazione. L'accesso a questa Scuola è riservato a laureati "specialisti" (5 o 6 anni di Corso) in Medicina, Biologia, Biotecnologie mediche , Farmacia, Chimica, Medicina Veterinaria.

E' possibile icsriversi al CL di Dietistica per chi ha già un Diploma di Laurea o è iscritto ad altro CL facendosi convalidare alcuni esami già sostenuti ?

Il passaggio è possibile solo dopo aver superato il concorso di ammissione.

La convalida degli esami sostenuti può avvenire solo se i programmi svolti coincidono, in termini di CFU e programm,) con quanto previsto nel CL di Dietistica. Non è possibile convalidare l'eventuale tirocinio svolto in altro CL per cui l'iscrizione avviene comunque in genere sempre al 1^ anno di corso e la durata del Corso rimane invariata.

© Sapienza, Università di Roma • P.le Aldo Moro, 5 - 00185 Roma • P.I.:02133771002

Realizzato con CMS EZweb, byNEAMEDIA snc